Vai menu di sezione

Bonus per l'energia elettrica, il gas e l'acqua

E’ uno sconto sulla bolletta dell’energia elettrica,  del gas e dell’acqua per l’utenza domestica

E' rivolto alle famiglie in condizione di disagio economico e per chi, affetto da gravi malattie, utilizza apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita. Il bonus è valido per 12 mesi. Al termine di tale periodo il cittadino deve rifare la richiesta di rinnovo. Per i casi di gravi malattie, invece, lo sconto sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

Chi può richiedere

Per fare richiesta occorre:

- essere residenti nel Comune in cui si presenta la domanda;
- essere un utente di energia elettrica per uso domestico con tariffa per residenti e con potenza impegnata fino a 3 Kw (estensione della potenza impegnata fino a 4,5 KW per soggetti con famiglia superiore a 4 componenti)
- nucleo familiare con ISEE inferiore o uguale a € 8.107,50 (per famiglie numerose con 4 o più figli a carico il valore ISEE è elevato ad € 20.000)
Per i soggetti affetti da gravi malattie, costretti ad utilizzare apparecchiature elettromedicali salvavita, non serve l'ISEE, a condizione che l'interessato faccia parte del Piano Emergenza Sicurezza Sistema Elettrico (da dichiarare con autocertificazione).
Se non si fa parte del piano sopracitato occorre chiedere all'AUSL di Guastalla Servizio medicina di Base, la certificazione che attesti:
- la necessità di utilizzare tali apparecchiature
- il tipo di apparecchiatura
- l’indirizzo presso il quale l’apparecchiatura è utilizzata
- la data a partire dalla quale il cittadino utilizza l’apparecchiatura.

Dove rivolgersi

Presso:

- i CAF convenzionati con l’Azienda Millefiori 

- Ufficio Azienda Speciale I Millefiori

TUTTI I MERCOLEDI ' - DALLE ORE 09,00 ALLE ORE 13,00

Per informazioni telefonare
0522/654948
Tempi di attesa

La richiesta di Rinnovo del Bonus Gas  Luce e Acqua dovrà essere presentata ogni anno entro due mesi dalla scadenza accompagnata da una certificazione ISEE aggiornata.

Lo sconto viene applicato direttamente sulla bolletta dall’ente gestore. Le comunicazioni circa l'esito dell'ammissione o meno al bonus (sia elettrico, che gas, che acqua) saranno inviate direttamente ai cittadini così come le comunicazioni di rinnovo.

Come fare / Cosa fare

DOCUMENTI DA PRESENTARE:

- COPIA DEL CERTIFICATO ISEE (vedi scheda procedimento ISEE)

- COPIA DOCUMENTO DI IDENTITA’ di chi fa la richiesta ed in caso di presentazione tramite delega, copia del documento di riconoscimento del delegante (intestatario della bolletta) e del delegato.

– eventuale COPIA DEL CERTIFICATO AUSL (per disagio fisico)

- FATTURE DELL' ENERGIA ELETTRICA -  DEL GAS – DELL’ACQUA

Riferimenti normativi

Decreto Interministeriale del 28 Dicembre 2007 - Innalzamento della soglia ISEE con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 29/12/2016

Posizione GPS

Come arrivare

Pagina pubblicata Giovedì, 09 Maggio 2019 - Ultima modifica: Giovedì, 23 Maggio 2019
torna all'inizio del contenuto